Riaprono i centri commerciali in sicurezza: gli operatori D’Amico Group controllano temperatura e distanze

I centri commerciali hanno finalmente riaperto in tutta Italia: l’obiettivo primario è quello di rispettare le indicazioni del Ministero della Sanità e dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità) in termini di controllo del distanziamento sociale e monitoraggio delle temperature.

Alcuni centri (come ad esempio lo Shopping Center di Mondovicino, che si avvale appunto dei nostri servizi), si sono dotati di termocamere di controllo che rilevano automaticamente le sagome di chi entra nelle strutture e ne misurano la temperatura corporea, segnalando chi supera i 37.5 gradi. Per la privacy, comunque, niente foto o registrazione dei nomi, e la telecamera non registra i filmati: chi supera la soglia viene avvicinato con discrezione dagli addetti alla sicurezza e invitato a non entrare.

Naturalmente, dato che siamo in prossimità dell’inizio della stagione estiva e le temperature esterne inizano ad innalzarsi notevolmente, chi proviene dall’esterno potrebbe avere una temperatura corporea temporaneamente maggiore al dovuto per l’irraggiamento solare. Per questo motivo i nostri addetti effettuano un ulteriore controllo con i termoscanner manuali, verificando successivamente all’ingresso nei centri, ciascun visitatore.

Sempre i nostri operatori, per evitare assembramenti, hanno ricevuto indicazioni di invitare al distanziamento i gruppi formati da più di sei persone.

Infine, in tutte le strutture, sono stati predisposti adesivi e cartelli per il rispetto delle distanze, posizionati distributori automatici di gel igienizzante per le mani e la funzionalità di ricircolo aria dell’impianto di climatizzazione è stata esclusa per favorire il continuo rinnovo con quella proveniente dall’esterno. Ogni giorno gli ambienti vengono opportunamente sanificati.

Ricominciamo a vivere lo shopping in tutta sicurezza, con il supporto e l’assistenza degli operatori della D’Amico Group.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.