Sventato un altro furto presso un punto vendita della catena OBI

Ennesimo tentativo di furto presso un punto vendita della catena di prodotti per il bricolage OBI. Questa volta è toccato al negozio sito in Via Ferrari a Reggio Emilia.

I responsabili sono tre cittadini nordafricani (due marocchini ed un algerino) che sono stati fermati dal nostro addetto alla sicurezza, in forza presso il punto vendita emiliano, che aveva notato i loro tentativi di elusione dei sistemi antitaccheggio.

Il nostro operatore ha immediatamente contattato i Carabinieri che, intervenuti subito dopo, hanno perquisito i tre soggetti trovandoli in possesso di refurtiva per un valore complessivo di circa 300 €.

Una volta restituita la refurtiva, i tre nordafricani sono stati accompagnati in caserma dove sono stati identificati in Hassan Bahar, 48enne marocchino senza fissa dimora; Ahmed Tuati, 21enne algerino senza fissa dimora, e Issam El Ibrahimi, marocchino di 30 anni residente a Campagnola.

Dopo le formalità di rito, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.