Anche con la borsa schermata i ladri non sfuggono agli operatori della D’Amico Group

Una peruviana di circa 40 anni aveva tentato il “colpaccio” presso il punto MediaWorld del centro commerciale Aurelia Antica.

Centro commerciale Aurelia Antica

Si era dotata infatti di una borsa schermata in maniera tale da poter ingannare i dispositivi antitaccheggio presenti all’ingresso del negozio, all’interno della quale aveva nascosto due cellulari del valore di circa 700 €.

Il suo atteggiamento ha però insospettito la nostra addetta alla sicurezza in servizio prezzo il Mediaworld che l’ha osservata con più attenzione. Quando la donna ha provato ad uscire dalle barriere antitaccheggio, nonstante la schermatura, l’allarme ha suonato ugualmente. Vistosi scoperta, la donna ha iniziato a fuggire abbandonando la refurtiva lungo la galleria del centro commerciale.

L’addetta alla sicurezza e il responsabile del negozio l’hanno inseguita convincendola infine a fermarsi sino all’arrivo della Polizia che l’ha trasferita in Questura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.