Sventato furto al Decathlon di San Benedetto del Tronto

Il 27 agosto scorso un nostro addetto alla sicurezza in forza al negozio Decathlon di San Benedetto del Tronto è riuscito a sventare un furto presso il negozio da parte di tre ragazzi.

carabinieri-volante

I soggetti, due marocchini di 18 e 25 anni e una ragazza ascolana di 17, si erano impossessati di merce per un valore complessivo di circa 500 €: una volta scoperti si sono dati alla fuga a bordo di un’autovettura riuscendo a superare il blocco operato dal vigilante che è stato aggredito a spintonate.

Il nostro operatore è però riuscito a leggere il numero di targa del veicolo e lo ha comunicato ai carabineri che nel frattempo erano stati chiamati ad intervenire sul posto. Successivamente, grazie ad una delicata attività di indagine (l’autovettura non risultava rubata ma al tempo stesso era intestata a persone completamente estranee ai fatti), i militari dell’arma sono riusciti ad identificare i tre soggetti. I due marocchini erano già noti alle forse dell’ordine e sono stati tratti in arresto, mentre la ragazza, essendo minorenne è stata segnalata alla procura dei minori di Ancona.

Una nota di merito al nostro operatore che, anche in una situazione di evidente difficoltà, è riuscito non solo a sventare il furto, ma anche a fornire utili indicazioni alle forze dell’ordine per assicurare alla giustizia i responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.