Arrestato ladro di vestiti griffati presso il Centro Commerciale di Ravenna

Ennesimo tentativo di furto sventato dai nostri operatori in forza presso il Centro Commerciale ESP di Ravenna.

Le immagini sono di proprietà dei relativi autori

In fatti, un pregiudicato rumeno di 36 anni, già noto alle forze dell’ordine e con precedenti, è stato fermato e arrestato per furto aggravato dai Carabinieri di Riccione per aver rubato 500 euro di abiti presso un negozio di abbigliamento ospitato all’interno della struttura.

Il soggetto aveva utilizzato un apposito strumento per rimuovere il tag antitaccheggio dagli indumenti ed un dispositivo elettronico per inibire le frequenze del sistema di allarme del negozio.

Sfortunatamente è stato individuato dagli addetti alla sicurezza che hanno prontamente avvisato le forze dell’ordine. Queste, dopo averlo fermato, hanno verificato la presenza degli strumenti usati per effettuare il colpo proprio all’interno delle tasche dei pantaloni dell’abito rubato, contestandogli il furto.

Nell’appartamento di Riccione del fermato sono stati successivamente trovati altri strumenti per rubare.

Il soggetto, già sottoposto a procedimento penale per la stessa fattispecie di reati contro il patrimonio, come disposto dal Pubblico Ministero della Procura di Ravenna ha l’obbligo di firma a Rimini e il divieto di dimora nella provincia di Ravenna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.