Decathlon di Porto D’ascoli: bloccati due ladri grazie alla segnalazione degli addetti alla sorveglianza

Ancora un arresto grazie all’intervento dei nostro personale di sicurezza addetto alla sorveglianza, presso il punto vendita di Decathlon a Porto D’Ascoli.

decathlon-san-benedetto-del-tronto

E’ accaduto il 23 aprile scorso. Intorno alle ore 18.00 è intervenuta una volante del Commissariato di Polizia di San Benedetto del Tronto a seguito di una segnalazione dei nostri vigilanti, in relazione alla presenza di due soggetti sopresi durante un tentativo di furto. Gli agenti di Polizia hanno fermato entrambi i sospettati: un ucraino del 1992 in regola con il permesso di soggiorno e un tunisino del 1997, clandestino, entrambi con precedenti penali.

Si aggiravano con fare sospetto tra i vari reparti e prelevavano la merce anche se provvista di placca antitaccheggio: una volta nascosti all’interno di un camerino provvedevano a tranciare la stessa mediante l’utilizzo di una tronchesi.

Entrambi i soggetti sono stati tratti in arresto e condotti presso la casa circondariale di Marino del Tronto. Per il tunisino clandestino si procederà all’espulsione al termine della custodia mentre per l’ucraino sarà emessa la misura di prevenzione del divieto di ritorno a San Benedetto del Tronto.

Fonte: Riviera Oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.